Independence Day alla Como Lake Cocktail Week

In occasione della Como Lake Cocktail Week, uno degli appuntamenti più importanti dell’anno dedicati al mondo coctelerie e della mixology, la distilleria americana di Rye Whiskey WhistlePig, direttamente dal Vermont, festeggia in Italia la giornata più importante per gli USA.

Rye Whisky e Menù a Stelle e Strisce

Si sa il 4 luglio si festeggia la giornata dell’Indipendenza negli Stati Uniti. Quest’anno la distilleria WhistlePig decide di celebrarlo in modo inusuale in Europa, nello specifico in Italia durante la Como Lake Cocktail Week.

Mentre negli USA la ricorrenza viene festeggiata con parate, barbecue, pool parties e fuochi d’artificio, qui in Italia WhistlePig porta l’atmosfera americana con sé con tre cocktail bar partecipanti alla Como Lake Cocktail Week e dieci locali di Milano che proporranno signature cocktail a base di Rye Whiskey e stuzzicanti menù ispirati alla cucina a stelle e strisce.

La distilleria del Vermont è presente in Italia dal 2022 e porta con sé il suo carico di preziosi rye whiskey.

Per il 4 luglio ha organizzato eventi che coinvolgono le due città lombarde più importanti nel mondo della mixology: Como, con la Como Lake Cocktail Week dal 1 al 9 luglio e Milano, dove dieci locali partecipano all’iniziativa.

L’evento diffuso nelle due località promette intrattenimento e interessanti tasting drink e food. Da un lato nei locali di partecipanti sarà possibile degustare signature cocktail a base WhistlePig, creati dai migliori bartender di Como e Milano, accompagnati da menù ispirati alla cucina americana e da gadget colorati firmati dalla distilleria.

Alla Como Lake Cocktail Week

Il 4 luglio, tre dei cinque locali in gara alla cocktail competition della Como Lake Cocktail Week parteciperanno alla WhistlePig Night:

Il Sorso
  • Palace Hotel: Paolo Venturini con “Banana Old Fashioned”
    WhistlePig 12 Y.O., liquore al sambuco, estratto di banana, sciroppo di zucchero, bitter orange
  • Bottega Comacini a Duomo Boutique Hotel: Fabio Doffrè Airoldi con “ComaciN.Y”
    WhistlePig 10 Y.O. aromatizzato con uva caramellata e pepe di Timut, vermouth rosso, bitter homemade
  • Sorso Bistrot & Jazz Restaurant: Anu Nuwan con “Mango Jazz”
    WhistlePig 12 Y.O., composta di mango e zenzero, succo di lime, sciroppo di zucchero

Oltre agli hero cocktails della competition, saranno disponibili long drink arricchiti dal profilo aromatico caratteristico del rye whiskey.

Appuntamento il 4 luglio

Il 4 luglio, a Como e Milano, sarà possibile vivere le emozioni dell’Independence Day americano, godendo soprattutto del piacere dello stare bene insieme, in compagnia di WhistlePig.

Le serate americane a Milano

Nelle stesse ore, a Milano, dieci dei cocktail bar più apprezzati della città offriranno una serata americana a chi si siederà al bancone.

Tra questi: Dolce&Gabbana Bar, Rumore, The Spirit, Moebius, e membri della League of the Flying Pig come Vesta, Trattoria del Ciumbia, Rita’s Tiki Room, Bob Milano, Casa Tobago e Officina Milano.

Per info
www.whiskyitaly.it - Facebook - Instagram


La League of the Flying Pig è un programma di networking creato da WhistlePig per coinvolgere la comunità internazionale di bartender nel dialogo sulla miscelazione d'autore, contando oggi oltre 350 membri.

Note di degustazione

WhistlePig 10 Years Old (ABV: 50% - Naso: miele, vaniglia e lievi note di trifoglio - Palato: caramello, arancia bruciata e un accenno di fumo - Finale: lungo e cremoso, senza perdere mai la spinta della segale)

WhistlePig 12 Years Old (ABV: 43% - Naso: caramello, vaniglia e frutta invernale - Palato: segale, albicocche, prugne, uvetta, datteri e miele - Finale: cioccolato fondente, frutta invernale, caramello e vaniglia)